Missione Vacanze

Tanto tanto tempo fa la vacanza era un piacere, ma adesso non più grazie ai Rovinavacanza.

I Rovinavacanza sono piccoli mostri che assomigliano a dei piccoli draghi, hanno grossi denti ma si nutrono di cose non possono mangiare, infatti si chiamano così perchè si nutrono del relax delle altre persone. Vengono ogni giorno a mezzanotte a nutrirsi della felicità e rilassamento delle altre persone. Hanno gli occhi scuri come la notte, le zanne aguzze ed affilate come le forbici che usa la mamma per tagliare il pollo. Per nutrirsi del relax sputano delle meteore nere che fanno passare a tutti la voglia di andare in vacanza, questa cosa l’hanno chiamata fotosintesi di sbarramento.

Jonny è stato sempre convinto che i Rovinavacanza esistessero ed è così che Jonny finì per raccontarlo ai suoi compagni di classe.

Quella tua polpetta volante non esiste!” disse Carl ridacchiando.

Jonny insistette senza mollare, ma Carl riuscì ad umiliarlo ancora di più, così torno al suo posto.

Scorreva tutto liscio come l’olio, tranne quel litigio, finchè un uovo misterioso sbucò da sotto il suo stesso banco e Jonny se lo mise nello zaino. Suonata la campanella Jonny osservò curioso l’uovo, c’era vicina una lettera.

C’era scritto “Uovo di Rovinavacanza”.

Questo lo lasciò sempre più perplesso. Perchè i Rovinavacanza avrebbero dovuto cacciarlo dalla tribù? E perchè lasciarlo incustodito sotto il banco di scuola di un bambino umano ? E poi…ma non gli importava, l’uovo stava per schiudersi. Non fece in tempo a trovare un rimedio che l’uovo si era già schiuso e nacque un piccolo Rovinavacanze.

Libero!” disse il cucciolo di Rovinavacanza. Col tempo Jonny capì che il cucciolo l’avevano cacciato dal gruppo perchè era diverso e il suo potere era quello di chiamare tutti gli animali di una specie in un unico posto, era l’unico Rovinavacanza che non si nutriva di relax.

Jonny prese il libro leggendario che per caso gli aveva regalato un suo amico per il compleanno e cercò un capitolo che l’aiutasse a sconfiggere i Rovinavancanze e trovò quello sul Triangolo delle Bermuda.

Ma certo !” aggiunse Jonny “possiamo usarlo per tendere una trappola ai Rovinavacanza cattivi“.

Così il cucciolo attirò tutti i Rovincavanza nel Triangolo delle Bermuda e questi sparirono tutti.

E così i Rovinavacanza vennero sconfitti , Jonny e il cucciolo divennero amiconi , la gente ricominciò ad andare in vacanza e Carl rimase senza parole.

The End

( Scritto da Filippo a 9 anni, in Terza Elementare )

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...