Filastrocche e Poesie

Filastrocca

Il sig. Veneroni

 

Al signor Veneroni

piacciono i teneroni.

Di solito indossa una cravatta con i colori di Arlecchino

e quando ce l’ha a pranzo mangia solo il cotechino.

Il signor Venoroni è forte

come una gru che solleva cento mattoni

ma purtroppo non riesce a mettersi i bottoni.

Il signor Veneroni è strambo e matto

come un pagliaccio,

ma non è mai stanco.

 

( scritta da Filippo a 9 anni in 4° Elementare )

 

Filastrocca

Il sig. Giovanni

 

Ha una cravatta gialla come il sole di Giugno;

è bello come il mare di Luglio.

Guarda sempre in alto ed è alto e spensierato

ma attento non è mai stato.

 

( scritta da Filippo a 9 anni in 4° Elementare )

 

 Filastrocca

Mostro Ronzante

 

Ha un cuscino giallo ma non è mai stanco,

ha la faccia tonda e abita in una spelonca,

gli piace giocare all’aperto

ma a basket non ha mai fatto centro.

 

( scritta da Filippo a 9 anni in 4° Elementare )

 

Filastrocca

Tommaso

 

Si chiama Tommaso,

bitorzoluto è il suo naso

è un pagliaccio sbadato

e non crede a niente

se in mezzo non c’è il suo dente.

 

( scritta da Filippo a 9 anni in 4° Elementare )

 

Poesia

Immaginazione Infinita

 

Non si può annusare

ne’ gustare

ne’ toccare

ma silenziosamente guardare.

Non si può descrivere

ha il colore che vuoi

e quel colore si chiama

immaginazione.

 

( scritta da Filippo a 9 anni in 4° Elementare )

Manoscritto originale di queste Filastrocche e Poesie 

Una risposta a "Filastrocche e Poesie"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...